glossario blackjackLe regole per giocare a blackjack sono importanti, ma anche conoscer tutti i termini tecnici maggiormente utilizzati, sono molto importanti per affrontare una partita al tavolo del blackjack.
 
In questa pagina, quindi, mettiamo a vostra disposizione un piccolo glossario sul blackjack con termini che sono usati sia in Italia che all’estero, nei casinò online e nei casinò terrestri.
 
Assicurazione o Insurance: quando vedete che la prima carta del dealer è un asso, potete impostare un’assicurazione nel caso in cui il dealer vada a realizzare il blackjack, effettuando una puntata a parte, in modo tale da evitare la perdita. Ma in caso di mancato blackjack questa puntata andrà persa.
 
Asso: è la carta del gioco che può avere sia valore di uno che di undici a seconda dei punti necessari al giocatore.
 
Bet: con questo termine si indica la puntata, la scommessa.
 
Blackjack: con il termine blackjack si indica il punteggio di 21 ottenuto con 2 carte, cioè con una figura o un dieci e un asso.
 
Chips o Fiches: sono dei dischetti colorati che sostituiscono il denaro reale e vengono usati sul tavolo da gioco.
 
Dealer o Banco: colui che distribuisce le carte e gioca contro il giocatore.
 
Double Down: con il termine double down si indica il raddoppio. Questo può essere richiesto dal giocatore, dopo aver visto le carte, nel caso in cui voglia raddoppiare la propria scommessa chiedendo una carta.
 
Draw: la mano di gioco del croupier.
 
First Base: la posizione più vicina al sabot, dove si trova il giocatore che inizia a giocare per primo.
 
Hard Total: il punteggio complessivo che si ottiene senza ricevere assi.
Multihand: modalità di gioco del blackjack in cui un giocatore affronta la mano singola del banco con più di una mano.
 
Push o Parità: quando banco e giocatore realizzano lo stesso punteggio e sono in situazione di parità e la puntata viene restituita.
 
Resa Tardiva: quando la prima carta del banco è un asso, il giocatore può ritirarsi e perdere solo metà della puntata. Questo non è sempre possibile.
 
Saldo: denaro a disposizione del giocatore quando inizia a giocare.
 
Soft 17: il soft 17 o 17 morbido si ha quando si raggiunge il punteggio di 17 con l’asso utilizzato con il valore di 11, mentre con l’asso utilizzato con il valore di 1 si ha l’hard 17. Questo è importante perché molti casinò impongono al banco di chiedere una carta o di stare in caso di soft 17.
 
Side Bet: puntata che permette di ottenere una vincita extra in base alle prime due carte ricevute.
 
Split: lo split o divisione permette di dividere le prime due carte ricevute in modo tale da farle diventare due mani di gioco differenti su cui puntare, ma solo quando le carte sono di pari valore.
 
To Bust: in italiano sballare, si ha quando si supera il punteggio massimo di 21.
 
To Hit: in italiano pescare, cioè chiedere una carta successiva.
 
To Stand: stare, non chiedere carte ulteriori.

Giochi Casinò Gratis

video poker gratis
Divertiti in maniera del tutto gratuita con tutti i giochi casinò gratis qui offerti!
 

10€ Gratis Titanbet

casinò titanbet

Guida ai Casinò Online

guida casinò online aams
Ecco la guida ai casinò online aams con tutto quello che c'è da sapere sui casinò online e sul gioco online.